×

Coronavirus, Usa: accordo al Senato per piano da 2.000 miliardi

Washington, 25 mar. (askanews) – Una violenta scossa per l’economia americana per reagire alla crisi legata alla pandemia da coronavirus che sta mettendo in ginocchio tutto il mondo. Il capo della maggioranza repubblicana al Senato degli Stati Uniti ha annunciato di avere raggiunto un accordo con l’opposizione democratica e con la Casa Bianca su uno storico piano da 2.000 miliardi di dollari per rilanciare la prima economia mondiale.

I mercati apprezzano ma continuano ad aumentare ancora i morti e i positivi al contagio da Covid19, gli Stati Uniti sono il terzo paese al mondo per numero di contagi. Nonostante questo il presidente Donald Trump mostra ottimismo.

“Pasqua è un giorno speciale per molte ragioni. Mi piacerebbe aprire il paese per Pasqua, fra due settimane non sarebbe bellissimo avere le chiese piene? Sono sicuro che avremo dei dottori pronti a dire “Chiudiamo per due anni”, ma noi dobbiamo tenere aperto. La cura è peggio del problema. C’è una luce in fondo al tunnel” ha detto Trump, ma sono in molti a criticare il presidente accusato di minimizzare e di non capire l’ampiezza del problema.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche