×

Coronavirus, in Cina tre minuti di silenzio: omaggio alle vittime

Roma, 4 apr. (askanews) – Tre minuti di silenzio per ricordare le oltre 3mila vittime della pandemia di coronavirus: la Cina si è fermata questa mattina in un momento di omaggio alle vittime.

Bandiere a mezz’asta, testa china: in ogni luogo per tre minuti i cinesi si sono fermati.

Qui siamo in piazza Tienanmen, a Pechino. Qui invece a Wuhan, primo focolaio del Covid-19.

Dall’inizio dell’epidemia, scoppiata alla fine dello scorso anno, la Cina ha registrato 81.639 casi di contagio e 3.326 morti. Stando ai dati ufficiali, sono circa 3.400 gli operatori sanitari rimasti contagiati, e oltre una decina quelli deceduti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.