×

Nordcorea, Kim Jong Un salta per la prima volta compleanno nonno

Pyongyang, 16 apr. (askanews) – I media di stato nordcoreani hanno annunciato che alti esponenti del regime hanno tenuto, come di consueto, la loro visita al mausoleo del fondatore Kim Il Sung nella commemorazione del suo 108mo compleanno, ma non hanno menzionato il leader supremo Kim Jong Un, nipote del primo presidente, tra i presenti.

Questa assenza suggerirebbe una preoccupazione da parte del leader nordcoreano di un possibile contagio da nuovo coronavirus, nonostante ufficialmente la Corea del Nord non dichiari neanche un contagiato, posizione contestata da voci dell’opposizione all’estero.

L’agenzia di stampa ufficiale KCNA ha riferito oggi che un gruppo di alti esponenti del governo, del Partito e delle forze armate si sono recati al Kumsusan, il Mausoleo del Sole, per commemorare la ricorrenza.

Il compleanno del Fondatore è stato celebrato quest’anno in un clima molto dimesso, senza grandi adunanze pubbliche, come contromisura per la pandemia COVID-19.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.