×

Covid 19 in Russia cresce a decine migliaia di casi ogni giorno

Mosca, 8 mag. (askanews) – In Russia sono stati registrati 10.699 nuovi casi di infezione da coronavirus. Si tratta di 532 casi meno di un giorno fa, ma la crescita esponenziale ogni 24 ore è a cinque cifre e fa una grande paura, oltre a spingere a fine maggio la fase uno per Mosca. Mentre il Ministero della Salute ha raccomandato di rimandare l’esame di maturità ad agosto.

A causa della pandemia, la necessità di antisettici nel Paese della vodka è aumentata drammaticamente, tanto far proporre l’uso di alcol confiscato per la produzione del liquore distillato. Dal 12 maggio viene introdotto a Mosca anche un regime obbligatorio di mascherine. Ciò significa che saranno necessari maschere e guanti sia per i viaggi con i mezzi pubblici, sia per visitare spazi all’aperto.

In queste immagini la costruzione di una nuova ala per un ospedale Covid 19. Secondo il governo il basso tasso di mortalità legato al Coronavirus indica che il sistema sanitario russo fa fronte alla situazione. Ma c’è un’altra ipotesi: più volte sui social si è sottolineato che i 200.000 rubli assegnati agli ospedali per ogni paziente Covid abbiano fatto gonfiare i numeri dei contagi, oltre a incentivare le speculazioni edilizie in un Paese non nuovo a questo tipo di attività. Non a caso in base a sondaggi indipendenti soltanto il 33% dei residenti di Mosca (27% in altre regioni) si fida delle informazioni ufficiali sul coronavirus.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.