×

Coronavirus, Bonafede: fuori 498 detenuti di ‘alta sicurezza’

Milano, 14 mag. (askanews) – Sono 498 i detenuti in regime di 41 bis o in alta sicurezza “non più ristretti negli istituti penitenziari”. Di questi sono 4 quelli che erano sottoposti al regime del carcere duro. Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, citando i

dati aggiornati, nel corso della audizione in Commissione Giustizia alla Camera dei deputati.

Secondo i dati forniti da Bonafede, al 14 maggio 2020 sono 110 i detenuti positivi al Covid-19 (20 contagiati in meno rispetto ai dati dei primi di maggio) e 204 il numero delle persone che lavorano negli istituti penitenziari tra i casi accertati come positivi. Tra questi 28 sono del personale sanitario, 6 di quello amministrativo e 170 operatori della Polizia penitenziaria.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi
Video

Accordo di pace storico tra Israele ed Emirati Arabi

13 Agosto 2020
Roma, 13 ago. (askanews) - Israele ed Emirati arabi uniti hanno raggiunto uno storico accordo di pace che porterà alla piena normalizzazione dei rapporti diplomatici tra i due paesi del…
Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina
Video

Il coronavirus mette in crisi il turismo a Taormina

13 Agosto 2020
Taormina, 13 ago. (askanews) - Strade e locali semi deserti, è l'estate più difficile per Taormina. La "perla dello Jonio", capitale turistica della Sicilia, paga più di tutti le incertezze…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.