×

Trump al monte Rushmore per il 4 luglio fra le proteste

South Dakota, 4 lug. (askanews) – Il presidente Usa Trump ha dato il via ai festeggiamenti per il 4 luglio, giorno dell’indipendenza, assistendo a uno spettacolo di fuochi d’artificio al monte Rushmore, l’enorme parete di roccia in South Dakota su cui sono scolpiti i volti 4 ex suoi predecessori alla Casa Bianca. Una decisione che ha suscitato molte proteste, soprattutto da parte dei nativi americani per cui quei luoghi sono sacri, che hanno tentato di bloccare la strada.

Le celebrazioni dell’indipendenza americana sono state scelte da Trump per sferrare un attacco ai manifestanti di Black lives matter. “La nostra nazione sta assistendo a una campagna spietata per spazzare via la nostra storia, diffamare i nostri eroi, cancellare i nostri valori e indottrinare i nostri figli”, ha detto Trump. “Con manifestazioni furiose si “stanno cercando di demolire le statue dei nostri fondatori, sfigurare i nostri monumenti più sacri e scatenare un’ondata di crimine violento nelle nostre città”

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.