×

Tamponi e test, stretta su discoteche: le nuove misure anti-Covid

Roma, 13 ago. (askanews) – Test rapidi per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna. Colombia nella lista nera dei paesi per cui è previsto divieto di ingresso e transito. Nuova stretta del governo sulle misure anti-contagio, in seguito all’impennata – negli ultimi giorni – del numero dei casi di positivi in Italia.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza – in vigore fino al 7 settembre – che prevede test molecolare o antigenico per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

“Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza per difendere i risultati raggiunti negli ultimi mesi con il sacrifico di tutti”, ha scritto Speranza su Facebook, al termine di un vertice tra governo e presidenti delle Regioni.

E’ scontro tra Regioni e governo – in particolare il ministro per gli affari regionali Boccia – sul tema delle discoteche e i locali in vista delle serate di Ferragosto che si teme possano essere fonte di nuovi contagi. Mentre l’esecutivo è orientato verso la stretta e la proroga della chiusura, dalle Regioni e dagli operatori è arrivato un no alle misure più drastiche. Il settore è in ripresa – dicono – e una nuova chiusura avrebbe conseguenze pesantissime.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.