×

Il 22 settembre è la Giornata mondiale del rinoceronte

Roma, 22 set. (askanews) – Il 22 settembre è il World Rhino Day, la Giornata mondiale del rinoceronte, e il WWF la celebra anche con la nascita di almeno 13 piccoli nati grazie al progetto dedicato alla reintroduzione, mediante traslocazione, dei rinoceronti neri in territori come il Sudafrica e il Malawi, da cui erano già scomparsi o stanno scomparendo. Due dei nuovi nati nel 2020 sono di seconda generazione, e questo significa che le loro nonne erano tra gli esemplari trasferiti.

A novembre scorso, infatti un gruppo, fra cui le due madri che hanno dato alla luce i piccoli quest’anno, è stato spostato dal Sudafrica in Malawi, nel Parco Nazionale di Liwonde, grazie alla collaborazione del WWF con African Parks (NGO sudafricana), Ezemvelo KZN Wildlife (organizzazione governativa sudafricana) e il Dipartimento dei Parchi nazionali e della fauna selvatica del Malawi.

E’ stato il più grande viaggio aereo di cui sono stati protagonisti i rinoceronti neri, ma ne è valsa la pena.

Una volta arrivati, si sono acclimatati e ambientati bene, e due femmine si sono già riprodotte. In natura oggi ci sono 5.500 rinoceronti: solo 25 anni fa se ne contavano meno di 2.500. I progetti di traslocazione che portano i rinoceronti in aree protette, creando di fatto nuove popolazioni, sono cruciali per dare un futuro a questi animali.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.