×

Covid, Locatelli: in questa fase ruolo centrale medici di base

Roma, 30 ott. (askanews) – Il ruolo dei medici di base diventa sempre più fondamentale nella lotta al covid-19. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, nel punto stampa sull’analisi della situazione epidemiologica in Italia.

“Parlando di tamponi, siamo arrivati a farne circa 200.000 al giorno molecolari e come ha già comunicato il commissario per l’emergenza Arcuri dalla settimana prossima ne realizzeremo anche 100mila antigienici rapidi per giorno” ha spiegato Locatelli.

“Proprio a questo proposito, voglio sottolineare il ruolo fondamentale che devono giocare e sono certo che lo faranno i medici di medicina generale che sono al centro di questo percorso assistenziale e li ringraziamo di essersi resi disponibili a realizzare i test rapidi antigenici; ma voglio anche richiamare a loro un appello a diventare elemento centrale del modello di gestione in questa fase. Più teniamo i malati a domicilio e minore sarà il sovraccarico sugli ospedali e i pronto soccorso, questo è importante da ricordare”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media