×

Scostamento di bilancio: Camera approva (anche il centrodestra)

Roma, 26 nov. (askanews) – Scostamento di bilancio: la Camera ha approvato compatta, anche il centrodestra. Il documento, che doveva essere votato dalla maggioranza assoluta dei componenti dell’assemblea, ha ricevuto 552 sì e nessun voto contrario.

“Un ottimo segnale – ha commentato il premier Giuseppe Conte -in questo momento di particolare difficoltà che sta attraversando il Paese”. “Tra le forze di opposizione prevale la via del dialogo e di un approccio costruttivo e per questo ringrazio, in particolare, quanti l’hanno voluta perseguire sin dall’inizio, con determinazione ma sempre nella chiarezza dei ruoli”.

Il presidente del Consiglio auspica che continui il “clima di confronto e di dialogo” anche nei prossimi “delicati passaggi”.

Soddisfazione sul voto è stata espressa anche dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. “E’ positivo che si realizzi una convergenza più ampia anche con le forze che intenderanno sostenere questo scostamento e quindi rinvio largo scadenze fiscali”.

“E’ stato un bel successo. Finalmente il governo si è reso conto che da solo non va da nessuna parte”, “Il centrodestra unito vince, questa è la dimostrazione”, ha commentato il leader della Lega, Matteo Salvini, il cui sì, insieme a quello di Meloni, è arrivato dopo che Berlusconi aveva dato il via libera da parte di Forza Italia auspicando una posizione unitaria degli alleati.

Il voto della Camera sullo scostamento di bilancio è “una buona notizia”, sottolinea da parte sua il segretario Pd, Nicola Zingaretti, mentre i deputati del Movimento 5S delle commissioni Bilancio e Finanze sottolineano come “grazie allo scostamento di bilancio, che vale 8 miliardi, è doveroso andare a finanziare con ristori a fondo perduto anche professionisti, autonomi e partite Iva”.

Ad astenersi, invece, sono stati i parlamentari di +Europa e Azione. “E’ un segno di responsabilità e lealtà nei confronti degli elettori e del paese”, ha commentato il segretario di +Europa, Benedetto Della Vedova.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media