×

Covid, un’infermiera indigena è la prima vaccinata in Amazonas

Roma, 19 gen. (askanews) – Ecco Vanda Ortega, infermiera indigena e prima vaccinata contro il Covid-19 nello stato brasiliano di Amazonas. È stata vaccinata a Manaus, la capitale statale, durante una cerimonia simbolica dove è arrivata indossando il tipico costume indios con copricapo e mentre le veniva iniettata la dose ha alzato un bastone verso il cielo.

Durante la pandemia l’operatrice sanitaria ha assitito la sua comunità indigena di circa 700 famiglie.

“Ci sono più di un milione di indigeni che vivono in territorio brasiliano e hanno bisogno di aiuto anche durante questa emergenza – ha detto – grazie mille a tutti voi, che Tupa (Dio in lingua guaranì) si prenda cura di tutti noi”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora