×

Berlino, 20 casi di variante britannica nella clinica Humboldt

Berlino, 25 gen. (askanews) – La clinica Vivantes Humboldt di Berlino ha bloccato l’ammissione di nuovi pazienti dopo la scoperta di diversi casi di variante britannica di coronavirus, almeno 20, tra staff e persone ricoverate. I 1.700 dipendenti dell’ospedale sono autorizzati a muoversi solo tra casa e lavoro.

La clinica ha annunciato sul proprio sito internet che per evitare la diffusione della variante del virus sono state bloccate le ammissioni di nuovi pazienti.

Purtroppo – scrive la Berliner Zeitung citando il responsabile di un ufficio sanitario locale – sono già stati individuati due casi di mutazione di coronavirus fuori dall’ospedale berlinese. Almeno due persone risultano infette: il parente di un paziente dimesso e una persona che ha avuto contatti con un paziente dimesso, ma che non fa parte dell’ambiente familiare.

(con immagini afp)

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora