×

Governo, Salvini: da Lega sì convinto o no, nessun nome ministri

Roma, 6 feb. (askanews) – “Non abbiamo parlato di ministri o sottosegretari. La Lega non sarà per il ‘forse’: se saremo convinti sarà un sì convinto, se non ci saranno le condizioni il nostro sarà un giudizio diverso ma penso che stiamo dimostrando lealtà e serietà e il bene del Paese viene prima di interessi di partito o di coalizione”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi.

“Non faccio – ha aggiunto – ragionamenti di convenienza politica o partitica. Noi abbiamo una grande forza: la nostra libertà, non siamo costretti a dire sì o no a tutti i costi. Valutiamo quali sono le proposte. Abbiamo sentito l’inizio di un percorso interessante per il Paese, non dico sì o no: siamo all’inizio,

dobbiamo tornare la prossima settimana per entrare nel merito”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora