×

Il rito Olng’esherr dei guerrieri Masai in Kenya

Roma, 1 mar. (askanews) – Centinaia di guerrieri Masai in Kenya hanno preso parte all’Olng’esherr, il rito tribale che segna il passaggio all’anzianità. Con la testa dipinta di ocra rossa, i guerrieri avvolti nelle loro tuniche multicolore hanno preso parte a questa cerimonia che prevede un pasto a base di carne. L’Olng’esherr è dal 2018 sulla lista del Patrimonio immateriale dell’umanità dell’Unesco, che lo ha classificato come a rischio e meritevole di particolari salvaguardie, assieme agli altri due riti di passaggio dei Masai: l’Enkipaata, ovvero iniziazione dei ragazzi prima della pubertà (che avviene prima della loro circoncisione), e l’Eunoto, cioè il rito di rasatura che indica il passaggio all’età adulta.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora