×

Covid, Rezza: preoccupa spike variante brasiliana, va fermata

Roma, 5 mar. (askanews) – “Se la variante inglese è la predominante in Italia, ed è maggiormente trasmissibile come dicevano i colleghi inglesi e come ne stiamo avendo dimostrazione, la variante brasiliana è molto meno studiata, era presente due settimane fa nel 4% dei ceppi isolati, ha come sembra una trasmissibilità pari a quella inglese, quindi elevata, ma ci preoccupa la conformazione particolare dello spike. Bisogna contenerla, siccome è molto meno diffusa bisogna mettere in atto uno sforzo ancora maggiore per contenerla.

Lo ha detto il direttore della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, nel punto stampa sulla situazione epidemiologica.

“Per questo abbiamo esortato tutte le Regioni dove sia stata riscontrata, a prescindere se siano gialle, bianche, rosse, a implementare le misure. Ne va del successo della campagna vaccinale ma ne va anche del futuro del Paese”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora