×

Spazio, test di rotazione per l’approntamento di Exomars2022

Cannes, 5 mar. (askanews) – Il modello di volo reale della sonda Esa-Roscosmos ExoMars2022 che tra poco più di un anno dovrà portare su Marte il rover Rosalind Franklin e la stazione di terra Kazachok è stato sottoposto nella camera anecoica di Thales Alenia Sapce, in Francia a un test di rotazione per valutarne il perfetto bilanciamento in vista della discesa nell’atmosfera marziana.

La missione ExoMars 2022 comprende quattro unità principali: il rover Rosalind Franklin dell’ESA, la piattaforma di superficie Kazachok di Roscosmos che svolgeranno attività scientifiche sulla superficie di Marte, il modulo di discesa in cui sono racchise e il modulo di trasporto che trasporterà tutto dalla Terra a Marte.

Durante il viaggio verso Marte, l’intero veicolo spaziale ruoterà a circa 2,75 giri al minuto, al fine di stabilizzarsi sulla sua traiettoria. Il test appena effettuato garantisce appunto che non vi siano elementi che possano indurre oscillazioni nello Spazio che richiederebbero un consumo di carburante eccessivo per compensare. È anche importante che il veicolo spaziale sia bilanciato in modo ottimale e che ruoti dolcemente per mantenere la sua antenna puntata verso la Terra, per le comunicazioni.

Il modulo di discesa manterrà la velocità di rotazione fino a quando gli effetti atmosferici non prenderanno il sopravvento e quindi verranno dispiegati, in sequenza, i paracadute che in estate verranno sottoposti a nuovi test funzionali in Svezia.

Nel frattempo, a Torino, il modello del rover ha iniziato le prime prove di campionamento del terreno grazie alla trivella italiana, costruita da Leonardo, capace di scavare nel sottosuolo marziano, per la prima volta in assoluto, fino a 2 metri di prpofondità, alla ricerca di potenziali tracce di vita.

La missione ExoMars verrà lanciata con un razzo Proton-M dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, tra il 20 settembre e il primo ottobre 2022 per ammartare nell’Oxia Planum di Marte il 10 giugno 2023.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora