×

Mark Rutte al seggio, resta il favorito alle elezioni in Olanda

Roma, 17 mar. (askanews) – Terzo e ultimo giorno di elezioni in Olanda, un voto anticipato dominato dalla pandemia di coronavirus che è stato spalmato tra il 15 e il 17 marzo 2021, permettendo nei primi due giorni ad anziani e categorie a rischio di andare al seggio prima di tutti. Oggi è stato il giorno in cui tutti gli olandesi, anche il primo ministro uscente Mark Rutte, che probabilmente sarà riconfermato, hanno potuto recarsi a votare.

Le prime elezioni nazionali del 2021 in Europa seguono un voto di sfiducia al governo. Secondo i sondaggi, il partito liberale

VVD (People’s Party for Freedom and Democracy) di Rutte gode di un comodo vantaggio nelle intenzioni di voto. La domanda è quanto tempo gli ci vorrà per formare una nuova coalizione tra i 37 partiti che si contendono i 150 seggi del Parlamento. Sperando che la storia non si ripeta in riferumento al 2017 quando a Rutte ci vollero ben 225 giorni per formare il suo terzo governo.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora