×

Vietnam, bambini attraversano il fiume in sacchetti di plastica per andare a scuola

Vietnam, bambini attraversano il fiume in sacchetti di plastica per andare a scuola senza bagnarsi ma rischiando decisamente la vita: le foto virali

Uno dei bambini trasportato in un sacchetto di plastica

Arriva dal Vietnam una storia che dovrebbe far riflettere molti studenti nostrani, è quella dei 50 bambini del villaggio di Huoi Ha che ogni giorno attraversano il fiume chiusi in sacchetti di plastica per andare a scuola. 

I 50 bambini nella giungla che attraversano il fiume in sacchetti per studiare

Questa insolita e pericolosa pratica sarebbe stata innescata, secondo i media, dalla piena del fiume che separa il villaggio dalla scuola e dalla necessità di non bagnarsi in vista delle lezioni. 

L’insegnante che ha filmato i bambini vietnamiti che attraversano il fiume in sacchetti 

A rendere nota questa pratica sono stati alcuni video girati proprio da un insegnante, Tong Thi Minh. Nei filmati pubblicati dal docente sui social e che stanno diventando virali si vedono i bambini essere completamente avvolti nei sacchetti uno alla volta, poi presi come pesci rossi da luna park e trascinati a pelo d’acqua nella forte corrente da alcuni adulti. 

Il ponte sospeso danneggiato e la soluzione: bambini che attraversano il fiume in sacchetti 

Una volta arrivati a destinazione gli scolari del villaggio vietnamita escono dal sacchetto perfettamente asciutti, pronti per iniziare le lezioni. In passato c’era un ponte sospeso che garantiva i collegamenti fra l’abitato e le scuola, ma l’arrivo della stagione delle inondazioni lo aveva danneggiato ed aveva innescato lo strano espediente.

Contents.media
Ultima ora