Vietnam, aumentano a 61 le vittime del tifone Damrey
Vietnam, aumentano a 61 le vittime del tifone Damrey
Esteri

Vietnam, aumentano a 61 le vittime del tifone Damrey

vietnam
Vietnam, aumentano a 61 le vittime del tifone Damrey

Sale a 61 il numero delle vittime, la cui vita è stata spenta in seguito ai danni causati da Damrey, tifone che nei giorni scorsi ha torturato il Vietnam.

Salgono le vittime del tifone Damrey, che ha torturato nei giorni scorsi il Vietnam. Adesso sono il bilancio è di 61 persone, che hanno avuto la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato nel momento sbagliato. Ma ci sono anche 20 persone disperse, che i soccorsi stanno disperatamente cercando. Hoi An, patrimonio mondiale dell’Unesco, è stata gravemente danneggiata dal tifone Damrey. Si teme che il bilancio possa aumentare ancora, ed il rischio è sfortunatamente reale.

Tifone Vietnam

La parte centro-meridionale del Vietnam è stata letteralmente torturate nei giorni scorsi dal tifone Damrey. Circa 116mila abitazioni sono state distrutte o danneggiate. Attualmente i dispersi sono venti, tra cui ci sono anche nove membri dell’equipaggio di una nave cargo affondata nel largo di Khanh Hoa. Le vittime, purtroppo, salgono a ben 61. Solamente ieri, i deceduti registrati erano 44. I morti causati da Damrey, malauguratamente, salgono ogni giorno, quindi, è plausibile che il bilanci in Vietnam possa seriamente aumentare non di poco nei prossimi giorni.

Fortunatamente la città di Danang, che è in procinto di accogliere il summit del Forum di cooperazione economica Asia-Pacifico, non è stata danneggiata gravemente.

A questo vertice sono attesi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che è arrivato domenica in Giappone, il leader russo Vladimir Putin e il premier cinese Xi Jinping. Non lontano da Danang, la città patrimonio Unesco di Hoi An è sommersa dall’acqua e i turisti sono stati evacuati dai tipici hotel sulle imbarcazioni.

vietnam

Le vittime

La maggioranza di queste 61 vittime si trovano nella provincia di Khanh Hoa, area non distante dalla città di Nha Trang. Qui si contano a centinaia le abitazioni che si sono inginocchiate al tifone Damrey, o che sono state trascinate via dall’acqua delle inondazioni. In tutto ben 30mila individui, compresi diversi turisti stranieri, sono stati evacuati dalla zona su cui il tifone ha più infierito, che comprende ben quattro province del centro-sud. I soccorsi lavorano in continuazione per cercare di salvare vite, o almeno di trovare i dispersi.

I danni

Sono circa dieci gli eventi simili che si sono abbattuti in Vietnam da inizio 2017 ad oggi.

In tutto, questi tifoni hanno causato 240 morti fra inondazioni e frane. Il totale dei danni complessivi delle catastrofi naturali nel Paese, calcolato dalla Banca Mondiale, arriva a 6,4 miliardi di dollari (che equivalgono a 5,5 miliardi di euro) e le vite spente dal tifone sono oltre 13mila. Sono davvero cifre imponenti che ci lasciano esterrefatti. Chi è sopravvissuto ha il duro e truce compito di ricostruire ciò che è stato distrutto dalla calamità naturale. La natura, la terra che ci ospita può essere davvero crudele, e lo fa senza guardare in faccia nessuno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Sony Console Playstation 4 500 Gb Slim + Dimmi Chi Sei!
246 €
299.99 € -18 %
Compra ora
Electrolux Ejp5000 Ergopress Acciaio Inox Satinato/nero
35 €
59.9 € -42 %
Compra ora
Rowenta RO6383EA
150 €
249.99 € -40 %
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora