Viki Odintcova: età, vita privata e curiosità della modella russa
Viki Odintcova: età, vita privata e curiosità
Gossip e TV

Viki Odintcova: età, vita privata e curiosità

Viki Odintcova

Conosciamo meglio Viki Odintcova la modella russa amante dell'adrenalina e fiamma del pilota Ferdinando Alonso.

Nata a San Pietroburgo il 15 novembre 1993, Viktoria (Viki) Odintcova è una delle più belle e talentuose modelle della sua generazione. Quando il valore di una top model non si misura più soltanto sulla passerella, ma anche dai follower su Instagram, modelle come Viki Odintcova risultano le più ricercate e pagate. La modella russa pare anche avere una passione sfrenata per gli sport e le emozioni estreme. Non mancano nel suo repertorio selfie da sospesa nel vuoto e una relazione con uno dei più importanti campioni della Formula Uno, Fernando Alonso. Il suo profilo Instagram, che conta più di 4,5 milioni di seguaci, è un monumento alla sua bellezza e alle sue passioni. Tra queste, spiccano i viaggi in giro per il mondo.

Viki Odintcova

Curve generose, vitino da vespa, gambe affusolate e un sorriso disarmante che illumina un viso di per sé perfetto. Sono questi gli elementi che fanno di lei una delle più belle e pagate modelle del momento.

Una silhouette molto diversa dagli standard tipici delle passerelle. Molto più simile ad un Angelo di Victoria’s Secrets che ad una collega di Kate Moss. Eppure con i suoi 170 cm di altezza è la testimonial di alcuni dei maggiori brand della moda e dello sport.

Nel 2014 inizia la sua collaborazione con un’importante agenzia di modelle parigina, un’agenzia che l’ha portata negli angoli più remoti e nei posti più affasciananti del Pianeta. Un passaporto colmo di timbri che possono essere riconosciuti anche dai suoi scatti social. La si può trovare, infatti, con un cocktail in Vietnam o su una tavola da surf in Sri Lanka. Qualche voce vedrebbe la sua bellezza frutto di un buon chirugo estetico, si vocifera infatti che il suo sedere scultoreo non sia solo frutto di un duro allenamento in palestra, ma che piuttosto sia il rusultato di un intervento chirurgico decisamente riuscito.

Le emozioni estreme

Sin da subito Viki Odintcova mostra un’inclinazione verso gli sport estremi e le emozioni adrenaliniche.

Ama, infatti, cavalcare le onde su una tavola da surf o volare in un cilindro antigravitazionale. Non importa quali attività, insomma, l’importante è che ci sia dell’adrenalina. Una delle sue passioni sportive preferite è sicuramente l’alta velocità. È forse stato questo l’elemento che ha avvicinato la modella russa al pilota della McLaren Fernando Alonso. Niente di confermato, nessuna dichiarazione e nessuno scatto social che li vede abbracciati o sorridenti. Solo qualche piccolo (grande) rumor.

Una cosa è certa, le emozioni estreme sono la sua passione ma a volte questa passione la mette nei guai. Recentemente ha postato video e foto che la ritraevano a penzoloni da un grattacielo di 75 piani a Dubai. La bella russa, accompagnata da uno stunt, ha eluso la sicurezza della Cayan Tower e si è fatta ritrarre a penzoloni mentre si inclinava pericolosamente sul punto più alto della torre. Il gesto non è sicuramente passato inosservato e, pare, non essere andato propriamente a genio ai proprietari della Cayan.

Viki è stata infatti denunciata per violazione di sicurezza, e si è, dunque, vista costretta a firmare un accordo che le vieta di ripetere l’atto sconsiderato in un qualsiasi posto a Dubai.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche