Villaggio Arcobaleno in Indonesia: la baraccopoli diventata meta turistica
Lifestyle

Villaggio Arcobaleno in Indonesia: la baraccopoli diventata meta turistica

villaggio arcobaleno

Kampung Pelangi è una ex baraccopoli completamente cambiata grazie all'intervento dei suoi abitanti: ora è un vero villaggio arcobaleno meta di turisti

Un coloratissimo villaggio nel centro dell’Indonesia. Ora è un vero piacere per gli occhi, un connubio di tonalità che mette subito allegria. Ma questo villaggio non è sempre stato così. Qualche anno fa, il colore che prevaleva nel piccolo centro di Kampung Pelangi era il grigio. Eppure da qualche tempo a questa parte, il paesino ha conquistato il soprannome di Rainbow Village, ovvero di Villaggio Arcobaleno.

Schermata 2017-07-04 alle 17.39.37

Ci troviamo nella zona meridionale di Semarang, sull’isola di Giava, in Indonesia. Grazie a un progetto sostenuto dalla comunità di Central Java, le case si sono letteralmente riempite di colori. Si è trattato di una straordinaria riqualificazione, che ha consentito di risollevare il quartiere dal suo stato di degrado, aprendolo al turismo. L’iniziativa si deve in particolare al 54enne Slamet Widodo, dirigente della scuola superiore del posto. L’uomo ha tratto ispirazione da altre città, per arrivare a portare l’arcobaleno anche a Kampung Pelangi.

Schermata 2017-07-04 alle 17.30.31

La proposta di Slamet è stata quella di dipingere tutte le case di Kampung Pelangi, il suo villaggio nativo. Così, grazie all’aiuto del governo, oltre 230 abitazioni sono state trasformate in vere e proprie opere d’arte. Moltissimi murales creativi adornano le pareti delle case. I vicoli e le vette adesso esplodono di vita, donando un nuovo impulso a tutto il villaggio. Ma questo non è successo solo per le case. Quasi tutte le pareti esterne, i tetti, le scale e le ringhiere dei ponti sono state ricoperte da di tonalità di colori pastello e primari. I turisti, adesso, stanno accorrendo in massa per ammirare il suggestivo Villaggio Arcobaleno dell’Indonesia.

Il Villaggio Arcobaleno in Indonesia: da baraccopoli a uno dei luoghi più colorati della terra

Il governo indonesiano ha investito circa 300 milioni di rupie (pari a circa 26 mila euro) per trasformare Kampung Pelangi in una vera opera d’arte. Fino a poco tempo fa questo piccolo centro non aveva nessuna particolare attrazione che portasse turisti a visitarlo.

Ora è invece conosciuto grazie a un rifacimento radicale della sua immagine. La cittadina è divenuta uno dei luoghi più colorati della terra. Ogni edificio è stato pitturato con colori dell’arcobaleno, mentre i muri sono stati riempiti di disegni e murales, che stanno rapidamente rendendo il luogo un paradiso per gli appassionati di fotografia, ma anche per i curiosi, come dimostrano le centinaia di immagini diffuse sui social dai primi visitatori.

Schermata 2017-07-04 alle 17.37.25L’Associazione dei Costruttori Indonesiani della provincia ha donato vernici e operai, così che gli abitanti del luogo potessero avere l’opportunità di accogliere i viaggiatori vendendo souvenir e cibo. L’idea non è certamente nuova. Slamet Widodo si è infatti ispirato al lavoro fatto in altre baraccopoli indonesiane.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche