×

Vincenzi, piano inaccettabile suona come beffa

null

Il piano industriale di Fincantieri ”e’ inaccettabile, suona come una beffa”. Lo ha dichiarato il sindaco di Genova, Marta Vincenzi. “Sestri – spiega Vincenzi – e’ uno dei piu’ importanti cantieri italiani, fino alla scorsa settimana sembravano tutti d’accordo per il ribaltamento a mare, per tenere il cantiere aperto. Ci sono difficolta’ a livello mondiale, ma in altri paesi come Francia e Germania si e’ trovato il modo per intervenire a sostegno dei cantieri”. ”L’Italia non lo ha fatto – ha aggiunto – Non si puo’ fare pagare un prezzo cosi’ alto alla citta’ e ai lavoratori. Non si puo’ avere una cosi’ grande miopia, non capire che le crisi passano e tagliare le prospettive per il futuro”.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche