×

Violenta convivente, arrestato

Condividi su Facebook

Un altro brutto caso di violenza sulle donne. Un pregiudicato 45enne, di nazionalità italiana e sieropositivo è stato arrestato dai carabinieri per aver picchiato la convivente 30enne ed aver cercato di violentarla.

La notte scorsa l’uomo avrebbe cercato di avere con la convivente un rapporto sessuale consenziente, e al suo rifiuto l’avrebbe minacciata e poi picchiata. Lei, difendendosi, l’ha colpito in testa con una bottiglia e poi sarebbe fuggita dal balcone in via . Trasportati entrambi all’ospedale San Paolo, dopo l’intervento dei carabinieri i due sono stati medicati e l’uomo arrestato.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche