Virtus Monopoli, mister recita il "mea culpa" - Notizie.it
Virtus Monopoli, mister recita il “mea culpa”
Bari e Puglia

Virtus Monopoli, mister recita il “mea culpa”

Per la Erredì Virtus Monopoli, società partecipante al campionato di serie B di calcio a 5, all’orizzonte c’è il prossimo impegno contro l’Olimpiadi Bisceglie. Davanti agli occhhi, però, c’è ancora la partita perduta a Reggio Calabria contro la non invincibile Fata Morgana. Mister Nicola D’Alessandro analizza le ragioni della pesante sconfitta maturata in terra calabrese: «È stata una partita iniziata male – commenta senza mezzi termini il tecnico conversanese facendo da parafulmine del gruppo – e finita peggio. Ho preparato male la partita ed in campo abbiamo immediatamente perso la testa concedendo troppo agli avversari e difendendoci malissimo”. In realtà i problemi per il sodalizio del presidente Nicolò Laterza sono incominciati alla vigilia dell’incontro con il forfait dell’influenzato Nicola Vavalle, poi la mancanza di concentrazione, le tante disattenzioni e qualche leggerezza di troppo hanno creato un pesante divario tra le due squadre. Attenuanti a cui
però non si appella D’Alessandro che rincara la dose sulle responsabilità biancoverdi: “Ad inizio gara dopo aver subito lo svantaggio di ben tre reti abbiamo perso la testa e sono saltati tutti gli automatismi degli schemi di gioco.

Avremmo potuto anche sfruttare meglio il vantaggio numerico derivante dall’espulsione di un giocatore avversario ma non siamo riusciti a concretizzare nulla giocando addirittura tutto il secondo tempo con il portiere in movimento. È stata una partita davvero brutta, giocata male e sbagliata tatticamente sotto tutti i punti di vista. Dopo due belle vittorie, sebbene la seconda sia arrivata in modo rocambolesco, si può anche perdere ma non così male. In settimana dobbiamo lavorare sodo cancellando tutto della scorsa gara e concentrandoci soprattutto sul Bisceglie per ritrovare entusiasmo ed onorare nuovamente il pubblico di casa».

Per la 4° gara di campionato fischio d’inizio alle ore 16 presso la palestra ITC Polivalente Aldo Moro. Ingresso libero

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.