×

Volocity, il nuovo taxi volante: dall’Aeroporto di Fiumicino al centro di Roma in 15 minuti

Elettrici, sostenibili e veloci. I nuovi taxi del cielo Volocity collegheranno dal 2024 l'Aeroporto di Fiumicino con il centro di Roma in 15 minuti.

Volocity Aeroporto di Fiumicino

Si è tenuto all’Aeroporto di Fiumicino il convegno sulla Mobilità del futuro volto a presentare soluzioni di next generation mobility e in particolare di Urban Air Mobility. L’evento, organizzato con il patrocinio di ENAC, ha posto al centro del dibattito la tecnologia e l’utilizzo di velivoli elettrici sostenibili a decollo verticale che presto potranno andare a modificare il trasporto nelle città.

Presente anche il prototipo in scale reale del drone Volocity di Volocopter, uno dei costruttori più avanzati nella realizzazione dei veivoli e-VTOL (Electric Vertical Take Off Landing). Aeroporti di Roma, in collaborazione con Atlantia, è tra le prime società a investire in questo progetto.

Volocity, dall’Aeroporto di Fiumicino a Roma in 15 minuti

Si tratta di un vero e proprio taxi volante che i produttori sperano di vedere attivo già dal 2024 e che nella sua prima tratta collegherà l’Aeroporto di Fiumicino con il centro di Roma in 15 minuti.

Un modo innovativo per decongestionare il traffico urbano e renderlo allo stesso tempo sostenibile. I veivoli, a salita verticale, saranno infatti alimentati a batteria e presto potrebbero anche essere automatizzati.

Presentato all’Aeroporto di Fiumicino Volocity

Marco Troncone, ad di Aeroporti di Roma, ha così commentato ai nostri microfoni il progetto: “Si tratta di veivoli ad alto valore aggiunto.

Sono silenziosi e sostenibili, ad emissioni zero ricaricati ad energia verde. La mobilità urbana cambierà molto, ci vorrà naturalmente tempo, però c’è un consenso a livello globale. Tante fonti autorevoli vedono lo sviluppo di questo mercato in modo prepotente nei prossimi 10, 20 annni. C’è chi parla di 4 miliardi a livello europeo entro il 2030, di 1000 miliardi a livello globale entro il 2040. Sono numeri che verranno poi rivisti nel tempo, però quando sono numeri così grandi in un futuro non così lontano vuol dire è un tema di ‘quando’, non di ‘se'”.

Il Volocity all’Aeroporto di Fiumicino

Della stessa opinione di Troncone anche il Presidente di Aeroporti di Roma, Claudio De Vincenti: “È un tipo di mobilità sostenibile che renderà il traffico più fluido nel rispetto dell’ambiente. È un equilibrio da costruire con mobilità su strada e su ferro. Questa nuova forma di mobilità completerà il quadro e faciliterà la sostenibilità”.

Contents.media
Ultima ora