×

Von der Leyen sulla prima rata del Next Generation Eu: “Progressi per la resilienza dell’Italia”

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato l’erogazione della prima rata del Next Generation Eu all’Italia.

von der leyen

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato l’erogazione della prima rata del Next Generation Eu all’Italia.

Von der Leyen sulla prima rata del Next Generation Eu: “Progressi per la resilienza dell’Italia”

In occasione del versamento del Pnrr all’Italia, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato: “Le azioni intraprese per rendere più efficienti la pubblica amministrazione e la magistratura, tra cui la semplificazione delle procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici, la semplificazione delle procedure giudiziarie, la riduzione dell’arretrato e l’aumento della produttività dei tribunali, con i primi passi delle riforme delle politiche attive del mercato del lavoro e della formazione professionale, dell’istruzione terziaria e della legge quadro sulla disabilità rappresentano importanti progressi per la resilienza economica e sociale dell’Italia”.

La lettera indirizzata al premier Mario Draghi

La presidente della Commissione europea, inoltre, nella lettera indirizzata al presidente del Consiglio Mario Draghicon la quale ha annunciato formalmente il versamento della prima rata del Next Generation Eu all’Italia, ha aggiunto: “Desidero congratularmi con voi per l’attuazione del primo passo del Piano Nazionale Italiano di Ripresa e Resilienza. Il raggiungimento delle prime 51 tappe del piano da parte del l’Italia è legato all’attuazione di importanti riforme e investimenti.

L’estensione degli incentivi per migliorare l’efficienza energetica degli edifici, la promozione degli investimenti in nuovi impianti di bioetanolo e di trattamento dei rifiuti rappresentano un contributo significativo alla transizione verde”.

Von der Leyen: “Ansiosa di continuare la nostra collaborazione nei prossimi anni”

Infine, la presidente Ursula von der Leyen ha concluso, affermando: “Sono quindi lieta di annunciare che ciò spiana la strada all’erogazione di 21 miliardi di euro all’Italia nell’ambito del Fondo di ripresa e resilienza, a seguito dell’erogazione di 24,9 miliardi di euro di prefinanziamenti dello scorso agosto.

Sono ansiosa di continuare la nostra collaborazione nei prossimi anni, con l’obiettivo comune di attuare pienamente il piano di ripresa e resilienza dell’Italia”.

Contents.media
Ultima ora