×

Wags italiane sotto il sole mentre il campionato è fermo

Le Wags italiane tornano a deliziarci e a distrarci da un campionato bloccato per le consuete vacanze dei calciatori del belpaese.

default featured image 3 1200x900 768x576

L’Italia è ancora preda del maltempo e della basse temperature dell’inverno. Il campionato è fermo a causa delle consuete vacanze invernali dei calciatori. Eppure la sportiva rivalità tra di loro e trai club continua, anche se su campi diversi. A sfidarsi non sono più i calciatori sui verdi campi degli stadi a colpi di pallone.

A sfidarsi, al posto dei calciatori, ci pensano le Wags italiane dalle meravigliose spiagge del Sud del mondo. Doha (Qatar), Maldive e altre meravigliose località costiere sono i campi di questa sfida, che annualmente si rinnova.

Per vincere questa sfida sono altri i requisiti richiesti. Un gioco più sottile di seduzione e curve sotto il sole che ugualmente appassiona i tifosi dei tradizionali club calcistici italiani. L’ultima volta che avevamo visto le wags italiane, fu in occasione della partita per la qualificazione dei mondiali: la famigerata Italia-Svezia.

Anche allora come ora erano schierate sul campo di gioco.

Wags italiane

Quello giocato da queste splendide ragazze è un campionato diverso. Non ci sono goal o cartellini, né arbitri. Qui a contare sono i colpi di bikini con cui sfilano davanti agli scatti. Bellezze incorniciate in paesaggi mozzafiato, con acque cristalline e spiagge di sabbia finissima. Tutte baciate dal sole dei mari del sud, tutte accompagnate dai beniamini dei tifosi.

Anche le wags italiane hanno i loro tifosi, e questo strano e parallelo campionato ha il suo accanito pubblico. La sfida consiste in un gioco in bilico tra innocenza e provocazione. Le signore del calcio italiano giocano così davanti agli scatti che le immortalano tra baci e abbracci con i loro fidanzati e mariti, in quelle che sembrano normali vacanze di famiglia. Le signore Barzagli, Marchisio, Icardi, Sturaro, Storari, Immobile mostrano i propri scatti vacanzieri dagli account di Facebook e Instagram.

Lasciano un po’ sognare i propri numerosi followers.

Qui i colori sociali delle squadre di calcio si confondono e si perdono. Restano solo queste bellezze mozzafiato, incastonate in paesaggi da cartolina tropicale. Difficile dire che possa essere nominata vincitrice in una sfida del genere. Chi votereste voi? La provocante Wanda Nara (legata a Icardi, coppia tutta argentina) o la sinuosa Federica Pignotti (legata a Sturaro, coppia tutta italiana)? Davvero difficile decidere per chi tifare in un gioco che rischia di far girare la testa tanto ai giocatori-fidanzati quanto agli incalliti tifosi. Come fare a scegliere? A chi dare la coppa della vittoria?

Contents.media
Ultima ora