×

Washington, la Polizia trova 5 feti nella casa dell’attivista anti-aborto Lauren Handy

Lauren Handy era già stata incriminata con altre persone per aver bloccato l'accesso ad una clinica dove si effettuavano interruzioni di gravidanza

Ritrovamento polizia nella casa di Lauren Handy

Usa, macabro ritrovamento nell’abitazione di un’attivista anti-aborto a Sud-Est di Washigton. Dopo una segnalazione anonima, la polizia avrebbe ritrovato cinque feti.

Ritrovamento shock a Washington

Macabro ritrovamento a Washington, dove cinque feti sono stati ritrovati nella casa di una sedicente “attivista anti-aborto”, la ventottenne Lauren Handy.

Tutto è partito da una segnalazione anonima che la polizia avrebbe ricevuto sulla presenza di “materiale potenzialmente a rischio biologico“, in una casa a Sud-Est di Washington.

Da quanto si apprende da fonti locali, la donna era seduta fuori dalla sua abitazione mentre la polizia era all’interno con tanto di refrigeratori necessari a trasportare i feti per tutte le analisi del caso.

Lauren Handy era stata già incriminata

Questa settimana Laura Handy era stata incriminata a livello federale con l’accusa di far parte di un gruppo di persone che avevano bloccato l’accesso ad una clinica dove si effettuavano interruzioni di gravidanza.

Da quanto riporta Rainews “Nell’atto d’accusa per l’assalto alla clinica, i pubblici ministeri hanno affermato che Handy aveva chiamato la struttura fingendo di essere una potenziale paziente per fissare un appuntamento: una volta lì otto dei sospetti si erano fatti strada all’interno iniziato a bloccare le porte e le attività.

Cinque di loro si erano incatenati su delle sedie per bloccare l’area di trattamento, mentre altri avevano bloccato l’ingresso dei dipendenti per impedire ad altri pazienti di entrare. Un altro sospetto avrebbe impedito alle persone di entrare nella sala d’attesa, così nell’atto di accusa”.

Le accuse

Ora la donna, oltre l’accusa di cospirazione contro i diritti e violazione della legge sulla libertà di accesso alle cliniche, dovrà rispondere a quella di aver tenuto nascosti cinque feti nella sua abitazione.

(Immagine di copertina di repertorio)

Contents.media
Ultima ora