×

Willie Garson è morto a 57 anni: addio alla star di Sex and the city

Il celebre attore di Sex and the city Willie Garson è morto a causa di una malattia a 57 anni: ha recitato in oltre 50 film e decine di serie tv.

Willie Garson morto

Addio all’attore americano Willie Garson, celebre Stanford Blatch di Sex and the city, morto a causa di una malattia all’età di 57 anni. A dare la triste notizia è stato il figlio: “Ti amo così tanto papà, sono così felice che tu abbia potuto condividere tutte le avventure con me“.

Willie Garson morto

Divenuto celebre con la popolare serie HBO, trasmessa per la prima volta nel 1998 e andata in onda per sei stagioni, interpretando l‘amico più stretto di Carrie Bradshaw, Garson è apparso anche nei film successivi, Sex and the City e Sex and the City 2. Ha anche ripreso il ruolo in un reboot della serie Tv, And Just Like That, attualmente in produzione. Il produttore esecutivo di Sex and the City e And Just Like That ha confermato che l’attore era malato senza aggiungere ulteriori dettagli: “Il suo spirito e la sua dedizione al suo mestiere erano presenti ogni giorno durante le riprese.

Era lì, dandoci tutto se stesso, anche quando era malato“.

Willie Garson morto a 57 anni

Nato William Garson Paszamant a Highland Park, New Jersey, Garson ha iniziato a studiare recitazione all’età di 13 anni presso l’Actors Institute di New York. Oltre a Sex and the City, l’altro ruolo che gli ha dato popolarità è stato quello di Mozzie, un truffatore nella serie tv White Collar. L’attore, che ha recitato in centinaia di film e serie, è apparso anche in Nypd Blue, Hawaii Five-0e Supergirl.

Contents.media
Ultima ora