"Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking" di Julieanne Kost | Notizie.it
“Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” di Julieanne Kost
Scienza & Tecnologia

“Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” di Julieanne Kost

Essendo di professione una giornalista esperta di Adobe Photoshop, Julienne Kost viaggia molto in aereo, così tanto che ha scattato 3000 fotografie in cinque anni dai finestrini degli aerei. “Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking”, pubblicato da O’Reilly, è il risultato finale di questa prolifica produzione. Oltre a presentare le immagini migliori, questo libro cerca anche di cogliere dall’interno il metodo con cui Kost scatta le fotografie, come le sviluppa e come mantiene vivo il suo spirito creativo. “Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” cerca di fondere insieme lo stile tipico dei libri lucidi da tavolino di caffè con quello dei manuali di Photoshop, per capire se ci riesce leggi la mia recensione.

Prezzo
Il prezzo al dettaglio raccomandato per “Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” nel Regno Unito è di 28.50 sterline e di 39.99 dollari negli Stati Uniti.

Puoi acquistare “Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” dal rivenditore raccomandato da PhotographyBLOG’s nel Regno Unito, Amazon.co.uk, per sole 18.81 sterline.

Fai shopping nel Regno Unito!

Puoi acquistare “Window Seat: The Art of Digital Photography and Creative Thinking” dal rivenditore raccomandato da PhotographyBLOG’s, Amazon.com, per soli 26.39 dollari. Fai shopping negli Stati Uniti!

Caratteristiche e facilità d’uso

“Window Seat” è diviso in 3 parti principali. La parte 1, The Art of Creative Thinking, fa una lista dei 18 modi per migliorare il tuo pensiero creativo. La parte 2, Window Seat, è quella principale del libro e comprende 80 pagine di fotografie intervallate da un breve commento. La parte 3, un’appendice sulle Tecniche di Immagine, rivela il metodo con cui Kost scatta le immagini e le sviluppa. “Window Seat” è lungo 148 pagine e contiene fotografie a colori dall’inizio alla fine.

Indubbiamente Julieanne Kost ha un grande occhio per la fotografia e la maggior parte delle immagini in “Window Seat” sono semplicemente stupende. Trovo gli scatti astratti di campi, deserti e montagne i più attraenti e ci sono anche alcune splendide foto di formazioni di nuvole e dell’orizzonte in lontananza. Questo libro ti apre gli occhi su quanti diversi punti di vista ci possono essere guardando da un posto lato finestrino di un aereo, cosa che molte persone (incluso me stesso) danno per scontato, preferendo guardare la TV o leggere un libro mentre viaggiano. Le fotografie sono state organizzate molto bene, in modo da formare una specie di racconto – tutti gli scatti dei campi sono insieme, per esempio, seguiti dagli scatti dei deserti, e così via. Julieanne Kost è riuscita a creare uno stupendo insieme di immagini astratte di una situazione banale di tutti i giorni, che è quello che io penso la fotografia dovrebbe fare.

Detto questo, non penso che “Window Seat” sia la migliore realizzazione della visione creativa della Kost. Ho detto nell’introduzione che cerca di creare una mescolanza tra un manuale di Photoshop e un libro da tavolino di caffè, e alla fine penso che non eccella nè in uno nè nell’altro. “Window Seat” è stampato bene, ma non abbastanza da rendere giustizia alla fotografia. Il libro ha un formato quadrato più grande del normale, che è in sè distintivo, ma è anche in brossura, probabilmente per contenere i costi di produzione e per mantenere il prezzo di vendita non troppo alto. La parte più importante, quella del manuale di Photoshop, sembra quasi un libro non finito che serve ad introdurre la parte principale. Solamente 8 pagine sono dedicate alla sezione del pensiero creativo, la parte della tecnica dell’immagine arriva a 13 pagine, un po’ meglio, e in verità non ho imparato nulla di nuovo leggendo entrambe le sezioni. Infine avrei preferito vedere le fotografie della Kost ricevere un trattamento più lussuoso di quello che hanno in “Window Seat”, anche a scapito degli elementi testuali del libro.

Conclusioni

3.5 stelle
(su 5 stelle)

“Window Seat” è chiaramente un grande progetto che ha richiesto tempo, dedizione e una scintilla creativa per essere realizzato, con alcune fotografie veramente ispirate, ma questo libro non è il metodo più efficace per presentarle. Gli elementi testuali non aggiungono molto alle fotografie. Non che la Kost sia una scrittrice poco interessante, ma è il formato scelto da O’Reilly che non permette una scrittura abbastanza profonda. Kost e O’Reilly hanno cercato di attirare due mercati diversi con questo libro, cosa che in ultimo indebolisce “Window Seat” e cosa più importante anche le fotografie che contiene. Penso che valga la pena di comprarlo per la forza delle fotografie di Kost prese da sole, ma potresti rimanere deluso se ti aspetti la fusione perfetta di presentazione e contenuto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche