Windows 8 adatta Metro ai diversi display - Notizie.it
Windows 8 adatta Metro ai diversi display
Gadget Tecnologici

Windows 8 adatta Metro ai diversi display

Come sappiamo il futuro sistema operativo di Microsoft, Windows 8, promette e permette una diversa interazione con le varie applicazioni che si utilizzano nel normale uso del computer. La più grande novità è rappresentata da una nuova interfaccia, per il mondo PC, chiamata Metro.

L’obiettivo di Microsoft con metro è quello di uniformare l’esperienza d’uso del proprio sistema a tutte le piattaforme oggi disponibili, che vanno dal PC allo smartphone, passando ovviamente per i tablet, che tra l’altro stanno riscuotendo un grande successo. A questo bisogna poi aggiungere la novità cloud, vale a dire il proprio sistema operativo raggiungibile da qualunque postazione grazie ad internet.

Tutto questo porta ovviamente ad un problema non di poco conto: come si risolve la problematica della diversa risoluzione a seconda del terminale utilizzato? Ovviamente Microsoft si è preoccupata di questo aspetto non di poco conto:

Windows 8 è in grado di adattarsi in modo autonomo alle caratteristiche del pannello su cui viene visualizzato. E questo non riguarda solo la diagonale del pannello e la risoluzione ma anche il DPI, ovvero la densità di pixel per pollice, anche questo problema non di poco conto, soprattutto con l’uscita di iPad 3 che con il display Retina offre un’altrissima densità di pixel per pollice.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche