×

Windows 8 controlla e blocca i PC “modificati”

Se si modifica il profilo hardware il PC non si avvierà più. È quanto sta progettando Microsoft a proposito del suo nuovo Windows 8, un controllo all’accensione del sistema stesso e dell’hardware presente sulla macchina. Senza questa verifica Windows 8 non sarebbe installabile né avviabile. Probabilmente il fronte delle opposizioni sarà così forte da scoraggiare l’introduzione della misura. Data la posizione anticompetitiva la Commissione Europea potrebbe bloccare sul nascere l’iniziativa, nonostante sia già stata formulata e pubblicata ufficialmente. Sul futuro non vi sono ancora certezze, ma sembra contraddistinto da una tendenza generalizzata alla limitazione dell’utente. Già sperimentato nel caso di software house e produttore di netbook.

Leggi anche