X Factor 2017, Andrea Uboldi commuove tutti con la sua canzone | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
X Factor 2017, Andrea Uboldi commuove tutti con la sua canzone
Lifestyle

X Factor 2017, Andrea Uboldi commuove tutti con la sua canzone

X Factor 2017
X Factor 2017, Andrea Uboldi commuove tutti con la sua canzone

La storia del giovane rapper Andrea Uboldi conquista tutti. La sua canzone a X Factor 2017 ha già superato i 3 milioni di visualizzazioni. Per lui pubblico in delirio e giudici commossi.

Impossibile non commuoversi dopo aver visto il video della canzone portata da Andrea Uboldi sul palco di X Factor 2017. Il giovane rapper ha commosso tutti, pubblico e giuria, e conquistato il web. Il video della canzone ha in pochissimo tempo superato i 3 milioni di visualizzazioni.

La curiosità di Levante per i tatuaggi del rapper

Andrea Uboldi è un ragazzo come tanti altri, o forse no. Ha una storia da raccontare, un messaggio forte che non riesce più a trattenere dentro di sé. Lo urla con tutta la forza che ha mentre si esibisce di fronte alla giuria di X Factor 2017. Il palco si infiamma e alla fine per lui è una pioggia di applausi e lacrime.

Tutto parte da una semplice, e inizialmente innocua, domanda di Levante sui tatuaggi del ragazzo. Il giovane rapper Andrea Uboldi in arte Mind sui social network ha infatti tatuati sul braccio tre alberi. Tutti e tre hanno dei significati molto particolari. E uno in special modo riguarda il padre di Andrea.

Il rapper poi specifica che i giudici avrebbero capito poco dopo il perché.

La storia di Andrea Uboldi a X Factor 2017

Difatti così è stato. Parte la base della canzone ed è subito chiaro che non si tratta di una cover. Sul palco di X Factor 2017 Andrea Uboldi porta in rima la storia della sua vita. Dell’abbandono da parte di suo padre quando era ancora piccolo. Un ragazzino, come dice lui nelle strofe della sua canzone, ancora con l’apparecchio ai denti.

Le parole sono pesanti, l’atmosfera carica di commozione. Tutti e quattro i giudici a partire da Fedez fino a Levante passando per Mara Maionchi fino a Manuel Agnelli rimangono sbigottiti. Tutti quanti a bocca aperta non hanno il coraggio di fiatare o guardarsi reciprocamente ma solo di ascoltare quelle parole durissime fino alla fine.

X Factor 2017

Il commento dei giudici di X Factor 2017 su Andrea Uboldi

Delicatissimi ma sempre sul pezzo. Quasi tutti, tranne Mara Maionchi che preferisce che sia direttamente il voto a parlare per lei, si lasciano andare alle lacrime ma anche a dei commenti costruttivi per il ragazzo.

Fedez parla di unicità, qualcosa secondo lui che al giorno d’oggi non hanno tutti i rapper. Afferma poi che ci sarà anche lavorare molto a livello tecnico ma per il momento si complimenta.

Manuel Agnelli apprezza sopratutto il fatto che il ragazzo abbia portato a X Factor 2017 non solo una storia toccante e vera. Ma che sia riuscito ad unire la sua cultura scolastica, appresa finora, e a crearne qualcosa di artisticamente interessante. Il rapper Andrea Uboldi in arte Mind infatti porta sul palco del talent show una similitudine tra la sua storia e le vicende di Ulisse nell”Odissea.

Il coraggio di Andrea Uboldi a X Factor 2017

Dapprima timido e riservato nel raccontare la storia del suo abbandono sul palco il ragazzo si infiamma. Racconta così la storia del padre che abbandona la famiglia nel momento in cui capisce di non potersi assumere le sue responsabilità. Troppo impegnato a drogarsi e a fumare come dichiara il ragazzo.

Per lui quattro sì da parte di tutti quanti i giudici di X Factor 2017. Così come la consapevolezza di aver conquistato anche il popolo del web che in brevissimo tempo regala al video dell’esibizione oltre 3 milioni di visualizzazioni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche