×

X factor 4, le pagelle della terza puntata

RUGGERO, Tu vo’ fa l’americano in versione ggiovine. Il ragazzo ha lo spettacolo nel sangue e si vede, ma continuo a ritenerlo più adatto a Io Canto. Discutibile la scelta del pezzo. 8

EFFETTO DOPPLER, Don’t stop me now. Non male ma manca quel qualcosa in più che non li faccia sembrare una boyband che canta bene a una sagra di paese. 6 e 1/2

MANUELA en travestì, I never fall in love again. Raffinata ed elegante, la voce che vorrei mi desse la sveglia ogni mattina (magari vestita da donna)… Insomma un’interpretazione con i baffi! 8 e 1/2

DORINA, Un’emozione da poco. Sempre grande, a tratti incazzata in stile Bertè e a tratti anche raffinata.

Io però mi divertirei ad assegnarle brani più Rock (vedi precedente interpretazione di Joplin). “Mi sembra che Dorina sia un cavallo da galoppo e le facciano fare il dressage”. “Il rock non piange, cara. Prende i coglioni e va fuori dalle balle” dice Mara ma io spero che Dorina tenga duro e mi aspetto che la signora D’Alessio si impegni un po’ di più nella scelta del prossimo brano. 9

KYMERA, Polvere. Bravi e voci amalgamate bla bla bla ma Simone (quello con i capelli lunghi) mi sembrava Anna Oxa, e poi cos’è sta voce bianca?! No no a me continuano a non piacere.Secondo me loro sono come le Yavanna (però loro a me piacevano molto), bravi ma difficile riescano ad andare oltre xfactor.

5

NATHALIE, Piccolo Uomo.Misurarsi con Mia Martini non è semplice ma Nathalie se la cava egregiamente, avrei qualcosa da ridire sul look. 8

DAVIDE, I Feel the earth move. Senza dubbio bravo ma mi fa quell’effetto Glee/High School Musical. Una volta uscito da xfactor prevedo ospitate a Mtv e ragazzine che si strappano i capelli e comunque è da preferire ai giovinotti che ci sono in giro adesso, vedi Scanu. 7

NEVRUUUUUZ, Lithium. Yeaaah brano fortissimo dei mitici Nirvana anche se mi aspettavo qualcosa di più da Nevruz… Tuttavia a me me piasce. 8 e 1/2

BORGHI BROS, Piazza Grande. Questa volta sembrano meno animatori da villaggio turistico ma la strada è ancora lunga. 6

STEFANO, Buonanotte fiorellino. Ci risiamo, solita canzone allegria-portami-via, ho come l’impressione di vedere una Arisa in versione maschile…fortunatamente la prossima esibizione, a detta di Mara, sarà rock. 8

SKUNK ANANSIE, My Ugly Boy. Grandi. 10

Ultimo Scontro BORGHI BROS – EFFETTO DOPPLER

EFFETTO DOPPLER, It’s my life. Rock your body right,
Backstreet’s back, alright! 5

BORGHI BROS, Pensieri e Parole. Vabbè sono animatori turistici inside ma tutto sommato hanno confezionato una esibizione non male. 7 ELIMINATI

NEW ENTRY : CASSANDRA (ovviamente quella un po’ più strana, ma pare anche la più promettente, staremo a vedere)

La perla della serata di Mara Maionchi “Bisogna essere casti, nella tua solitudine stai attento a non diventare cieco” a parimerito con “Il rock non piange, cara. Prende i coglioni e va fuori dalle balle”. Lei si che è Rock! 10 e lode

Frase infelice della serata di Enrico Ruggeri: “Molti nemici molto onore, siamo nove samurai che venderanno cara la loro pelle e quando cadranno, cadranno con le armi in pugno” , 3


Contatti:

Contatti:

Leggi anche