X factor prima puntata: i giudici e i concorrenti
X factor prima puntata: i giudici e i concorrenti
News

X factor prima puntata: i giudici e i concorrenti

x factor

X factor 10: i giudici sembrano riservare sorprese. Molti i concorrenti di talento e come al solito qualche freak

Il 15 settembre è andata in onda la prima puntata di X factor 10. Si è trattato di un primo scorcio sulle audizioni per scegliere i concorrenti da portare in gara sul palco del teatro LinearCiak. I live infatti quest’anno si sposteranno dall’X factor Arena, con cui è scaduto il precedente contratto, ma rimarranno sempre a Milano nel più grande teatro tenda d’Italia vicino a Corvetto. Tanto aveva fatto discutere il quasi completo cambio di giuria rispetto allo scorso anno, ma solo ieri gli italiani hanno potuto testare realmente la situazione. I dubbi non ricadevano certo su Fedez, amatissimo dal pubblico e protagonista delle ultime due edizioni. Ma nemmeno su Arisa, che nonostante il suo grande ritorno, si era già provata capace di giudicare qualche anno fa. Le vere incognite erano Alvaro Soler e Manuel Agnelli. Il primo si è rivelato come previsto una amabilissima versione alternativa di Mika con accento spagnolo.

Grazie a lui nemmeno quest’anno mancheranno quei particolarissimi errori di italiano che faranno sorridere tutti per la loro ingenuità. Manuel Agnelli, cantante degli Afterhours invece si è rivelato abbastanza diverso rispetto alle previsioni. Come lui stesso afferma infatti “Non sono abbastanza televisivo, non sono come Morgan”. I suo carattere spiccio e le sue risposte sincere lo hanno però già trasformato nel giudice più temibile di questa edizione. I concorrenti che si sono susseguiti infatti sono stati eliminati con schiettezza quando necessario. “Peccato che non sei militare perché uno con il tuo coraggio dovrebbe difendere la nostra patria”, così ha commentato la performance dello strambo della giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche