×

Yannick Alléno, terribile lutto: il figlio è morto a 24 anni

Una terribile tragedia ha colpito lo chef stellato Yannick Alléno: suo figlio Antoine è morto a causa di un incidente.

Yannick Alléno

Terribile lutto per lo chef stellato Yannick Alléno: suo figlio Antoine è scomparso a 24 anni dopo esser stato investito da un’auto.

Antoine Alleno è morto: il lutto

Il celebere chef stellato francese Yannick Alléno piange la morte di suo figlio Antoine Alléno, che come lui aveva intrapreso la carriera di chef e già iniziava a farsi conoscere come promessa della gastronomia internazionale.

Stando alle prime indiscrezioni emerse sulla vicenda, il ragazzo – che aveva solamente 24 anni – sarebbe stato investito da un’auto mentre si trovava per strada, difronte a un semaforo rosso. La notizia ha lasciato sotto shock i tanti che lo hanno conosciuto e che si sono trovati a lavorare con lui, e in queste ore le pagine social a lui dedicate si stanno riempendo di messaggi di cordoglio e di disperazione per la sua prematura fine.

Al momento suo padre Yannick non ha ancora rotto il silenzio sulla questione, ma è fuor di dubbio che per lui si tratti di una tragedia da cui sarà difficile riprendersi.

Antoine Alléno: l’incidente avuto dal 24enne

L’incidente in cui ha perso la vita il 24enne sarebbe avvenuto per strada e in pieno giorno e le persone che erano con lui ed alcuni soccorritori avrebbero allertato subito un’ambulanza.

Nonostante l’arrivo del mezzo, per il 24enne non c’è stato purtroppo nulla da fare.

In queste ore in molti hanno espresso le loro condoglianze allo chef francese Yannick Allenò. Suo figlio stava seguendo le sue orme per diventare un promettente chef del panorama internazionale. 

Contents.media
Ultima ora