> > Yara Gambirasio, l'avvocato di Bossetti: "Pronti a chiedere già oggi la revi...

Yara Gambirasio, l'avvocato di Bossetti: "Pronti a chiedere già oggi la revisione del processo"

Yara Gambirasio

Claudio Salvagni, l'avvocato di Massimo Bossetti, è pronto a chiedere la revisione del processo per l'omicidio di Yara Gambirasio

La giovane Yara Gambirasio scomparve nel nulla il 26 novembre del 2010 e il suo corpo senza vita fu ritrovato in un campo di Brembate nel febbraio del 2011.

Dopo anni di vicende processuali Massimo Bossetti fu accusato di aver commesso l’omicidio della 13enne dopo un’aggressione sessuale.

Omicidio Yara Gambirasio, parla l’avvocato di Bossetti: “Chiederemo la revisione del processo”

Claudio Salvagni, l’avvocato di Massimo Bossetti, è stato intervistato nel corso della trasmissione ‘Iceberg Lombardia‘ e ha parlato del caso Gambirasio: La richiesta di revisione del processo è una possibilità che potremmo percorrere già oggi. Con i dati che abbiamo in mano ci sarebbero sufficienti elementi per poter quantomeno affrontare il primo grado del processo di revisione.”

L’avvocato di Bossetti chiarisce cosa potrebbe accadere

L’avvocato di Bossetti poi prosegue spiegando che la revisione del dna di ignoto 1 continua a essere negata: Il processo si è chiuso decretando che non era possibile fare una perizia perché il materiale era completamente esaurito. Abbiamo potuto constatare, ed è un dato oggettivo, che il materiale non era esaurito. Quindi la sentenza già in questo punto è sbagliata.” Salvagni entra poi in dettagli tecnici facendo riferimento a quello che dice La Cassazione:La Cassazione lo dice in tre parti: pagina 68, pagina 73 e pagina 122.

Lo stesso l’appello : pagina 171, pagina 238 e pagina 291. In queste pagine si ribadisce che il DNA è completamente esaurito e quindi non è possibile fare nuove amplificazioni sugli estratti di Ignoto1 e quindi la perizia non avrebbe senso.”