×

Zaia: “Veneto verso zona gialla a Natale”

"Siamo preoccupati per questa inesorabile crescita dei parametri nel Veneto" ha affermato in collegamento con "Mattino Cinque" il Presidente Luca Zaia

Zaia Veneto

“Se guardiamo in prospettiva e manteniamo questi incrementi quotidiani sicuramente per Natale il Veneto sarà in zona gialla” ha affermato Luca Zaia in collegamento con la trasmissione “Mattino Cinque”

Zaia: “In Veneto aumento contagi inesorabile”

In collegamento con la trasmissione “Mattino Cinque”, nel commentare i dati dei contagi del Veneto delle ultime settimane, il Presidente Luca Zaia non ha nascosto la sua preoccupazione.

Non tanto dal punto di vista delle ospedalizzazioni o del tasso di occupazione delle terapie intensive, ma dell’aumento dei contagi che potrebbe portare la sua regione al cambio di colore proprio in un periodo cruciale come quello natalizio.

“Siamo preoccupati per questa inesorabile crescita dei parametri. Oggi – ha anticipato Zaia – abbiamo 2.960 nuovi contagiati, e una grande mole di asintomatici”.

Zaia: “Se continua così Veneto in zona gialla a Natale”

“Il vaccino sta facendo il suo lavoro” – sottolinea il governatore – “ora abbiamo un quarto dei ricoverati nelle precedenti ondate, ma dall’altro i parametri in parte sono da zona gialla. Se guardiamo in prospettiva e manteniamo questi incrementi quotidiani sicuramente per Natale il Veneto sarà in zona gialla” l’amara conclusione.

Il Presidente della Regione Veneto su contraddizione Green Pass su autobus

Il Presidente della Regione Veneto è anche interventuo sulla questione Green Pass sugli autobus, rilevando una delle contraddizioni che ovviamente devono essere risolte per non dar alibi ai detrattori del certificato verde:

“Un minorenne non ha bisogno del Green pass per accedere a scuola ma deve esibirlo sui mezzi pubblici che usa per arrivarci.

E’ un paradosso che va risolto al più presto”.

Contents.media
Ultima ora