×

Zambrone: arrestato l’assessore Purita per bancarotta fraudolenta

I carabinieri del Comando provinciale di Vibo Valentia hanno arrestato questa mattina Pasquale Antonio Purita, assessore del comune di Zambrone(Vibo Valentia)con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Arresti domiciliari per Carmelina Accorinti, moglie di Purita. La guardia di finanza ha sottoposto a sequestro beni mobili ed immobili per un valore di 400mila euro.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche