×

Zanzare di giorno in casa: come allontanarle con facili rimedi

Lasciare la finestra aperta oppure i vasi e le fonti idriche sono le cause per cui le zanzare possono entrare in casa, ma rimedi adatti le allontanano,

zanzare

Può capitare che, mentre si sta riposando o leggendo, di essere importunati e infastiditi da un ronzio alquanto fastidioso. Si tratta delle zanzare, insetti che giungono a disturbare, non solo la notte, ma anche durante il giorno e i rimedi naturali sono la soluzione migliore per poterle scacciare in modo definitivo e sicuro.

Zanzare di giorno in casa

A differenza di quanto accadeva nel passato, oggi le zanzare tendono ad aggredire e pungere, anche durante le fasi diurne e non solo con il calar del sole quando sono maggiormente attive. Proprio per questa ragione, capita di averle in casa spesso durante il giorno, giunte a disturbare la quiete o i pomeriggi in relax.

Riuscire a combatterle e impedire che entrino nell’abitazione è importante, non solo perché alcune specie possono essere veicolo di malattie, ma anche perché infastidiscono e disturbano con il loro ronzio fastidioso impedendo di godersi in totale tranquillità il terrazzo e il balcone di casa da soli o con gli ospiti.

Le zanzare che, oggi si trovano in casa anche di giorno, appartengono a nuove specie che si sono insediate e riprodotte con successo nel nostro paese. La comune zanzara, ma anche le altre specie, come la tigre e la coreana, tendono ad agire durante il giorno, oltre al fatto che sono in grado di adattarsi ad ambienti diversi.

I secchi, i sottovasi e i vasi dei fiori sono i luoghi in cui tendono a nidificare e riprodursi maggiormente, per cui è sempre bene tenere pulite questi oggetti e queste aree della casa o del giardino in modo da impedire l’accesso di questi esseri nell’ambiente domestico.

Zanzare di giorno in casa: cause

Prima di capire quali sono i metodi maggiormente efficaci per allontanare le zanzare da casa o dal giardino durante il giorno, è bene sapere quali sono le cause e i motivi per cui entrano. In estate, complice il caldo e le belle giornate, si è soliti tenere aperti le finestre e le porte di casa. Questi due luoghi rappresentano l’accesso diretto per questi insetti.

Se si lascia la finestra aperta, può capitare che la zanzara entri e di trovarla sulle tende, sui vetri o anche nelle vicinanze del davanzale. Nel caso la temperatura all’esterno dell’abitazione fosse favorevole, potrebbe nuovamente uscire. I secchi, i sottovasi e i fasi sono fonti idriche dove le zanzare femmine tendono a deporre le uova.

Per questa ragione, è bene cercare di svuotare qualsiasi fonte idrica, a cominciare appunto dai vasi proprio per evitare che possano entrare in casa. Il caldo eccessivo di questi giorni e mesi estivi sicuramente una delle cause maggiori del proliferare di questi insetti e della loro presenza nelle nostre case.

Il cortile o il giardino devono essere assolutamente liberi da immondizia o da accumuli perché proprio questi elementi attirano le zanzare. Sono insetti molto amanti delle cose dolci, per cui se sul pavimento o nel balcone vi sono delle sostanze zuccherose sicuramente le zanzare trovano terreno fertile. Bisogna anche prestare particolare attenzione al cibo degli amici a quattro zampe perché possono attirarle e attrarle.

Zanzare di giorno in casa: miglior rimedio naturale

I pesticidi e i veleni non sono mai la soluzione migliore per allontanare le zanzare, anche perché si tratta di prodotti nocivi e dannosi. Per scacciare questi insetti dalla propria casa sia durante il giorno che la notte, si consiglia di affidarsi a un repellente a ultrasuoni che è il migliore in commercio. Stiamo parlando di Ecopest Home, un repellente che sfrutta la potenza degli ultrasuoni e dell’interferenza magnetica per tenerle a distanza.

Protegge sia gli esseri umani che gli animali domestici dalla presenza, non solo di questi insetti, ma anche di formiche, vespe, compreso i topi, garantendo il benessere e la tranquillità necessaria. Un dispositivo elettronico inodore e impercettibile all’orecchio umano. È silenzioso ed ecologico in quanto non usa batterie.

Grazie ai vari benefici immediati, alla sicurezza di utilizzo e alla affidabilità è il miglior rimedio contro le zanzare ed altri insetti in casa.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Non produce nessun cattivo odore e rispetta l’ambiente. Con questo dispositivo, non solo gli insetti si allontanano, ma neanche osano avvicinarsi alla propria casa. Sprovvisto di fili, difende sia gli ambienti interni che esterni della casa fornendo una protezione h24 per tutti i giorni della settimana e copre una area pari a 250 metri quadrati.

Ha un design compatto e moderno che gli permette di adattarsi a qualsiasi ambiente. Ha consumi contenuti e fornisce prestazioni eccellenti. Basta soltanto collegarlo alla presa elettrica affinché cominci a esercitare la sua funzione di repellente.

Ecopest Home non si ordina nei negozi o Internet, ma l’utente deve collegarsi al sito ufficiale del prodotto per poter approfittare dell’offerta, previo compilazione del modulo con i propri dati personali, di due dispositivi al costo di 49,90€ invece di 98. Si accettano pagamenti con Paypal, la carta di credito o i contanti al corriere alla consegna del prodotto a casa.

Contents.media
Ultima ora