Zanzibar: come scegliere il villaggio migliore per una vacanza da sogno
Zanzibar: come scegliere il villaggio migliore
Vacanze

Zanzibar: come scegliere il villaggio migliore

Zanzibar

Zanzibar è un arcipelago bagnato dall'Oceano Indiano, appartenente alla Tanzania da cui gode di una parziale autonomia. E' formato da due isole maggiori e da molte altre più piccole ed è la meta ideale per una vacanza paradisiaca.

Zanzibar, meta prediletta dai viaggiatori in cerca di una vacanza in un luogo esotico e paradisiaco, lontani dai frastuoni, dal caos e dalla corsa frenetica delle grandi metropoli, è un arcipelago dell’Africa Orientale bagnato dall’Oceano Indiano. Si trova di fronte alla Tanzania di cui fa parte, pur godendo di una parziale autonomia da questa. E’ formato da due isole principali: Unguja e Pemba e da molte altre isole minori. Le due isole principali sono tra i luoghi di maggiore interesse e affluenza dal punto di vista turistico. Zanzibar, con tutte le sue isole, forma un arcipelago di 2.461 chilometri quadrati.

Come scegliere il villaggio per le nostre vacanze

Progettare al meglio la propria vacanza, curandone i dettagli, primo tra questi la struttura che ci ospiterà durante il nostro soggiorno, è una garanzia fondamentale per il buon esito del vostro viaggio. Ma quali sono i fattori da considerare quando si progetta un viaggio a Zanzibar e come scegliere il proprio alloggio in questo luogo da sogno?

Per quanto riguarda la scelta della struttura per il vostro soggiorno, bisogna innanzitutto fare attenzione ad alcuni fattori fondamentali: la posizione della struttura, la quiete (nel caso in cui si vogliano evitare luoghi troppo caotici) e quali escursioni sono comprese nel prezzo, o se sono organizzate visite e, chiaramente, il rapporto qualità-prezzo del posto dove alloggerete.

Il consiglio è sempre quello di affidarsi a siti web sicuri, seri e professionali per la prenotazione, in modo tale da avere maggiori garanzie ed evitare delle spiacevoli sorprese oppure rivolgersi ad un’agenzia di viaggi affidabile e specializzata.

Accertatevi sempre, comunque, prima di prenotare, su cosa è compreso e cosa no, nel “pacchetto” che acquistate, sia a livello di cibo e bevande che a livello di animazione ed escursioni. Potrete trovare anche dei pacchetti volo+hotel che troverete facilmente in siti come Expedia, che avranno sicuramente dei prezzi molto interessanti. E, come quasi sempre, prima si prenota, più offerte si trovano.

Turismo a Zanzibar

Il turismo ebbe un picco negli anni ’90, per poi continuare a crescere. Le isole sono in gran parte collinose e la precedente foresta pluviale è stata interamente deforestata. A Zanzibar convivono diverse culture: da quella araba a quella persiana e dalla cultura bantu a quella swahili.

Le stagioni migliori

Prima di partire, è indispensabile scegliere accuratamente il periodo migliore.

Luglio, agosto e settembre sono i mesi con le condizioni meteorologiche migliori per organizzare una vacanza in questo splendido arcipelago, ma anche gennaio e febbraio, benché mesi più caldi, possono essere adatti per un soggiorno a Zanzibar. L’importante è evitare le due stagioni delle piogge: una da marzo a maggio, l’altra da metà ottobre a dicembre.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Apple iPhone 6s Plus 32GB Grigio - Grey
439 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
24.99 €
41.67 € -40 %
Compra ora