Zenzero e limone: proprietà benefiche e come assumerli
Zenzero e limone: proprietà benefiche e come assumerli
Salute

Zenzero e limone: proprietà benefiche e come assumerli

zenzero e limone

Zenzero e limone sono due importanti alleati per la nostra salute. Eccovi qualche ricetta per assumerli nel modo e nel quantitativo più adatto.

Zenzero e limone sono due ingredienti ottimi per la nostra salute, soprattutto in inverno. Assunti assieme hanno numerose proprietà benefiche, in grado di tutelarci dai malanni di stagione e rinforzare le nostre difese immunitarie. Ma non solo, zenzero e limone velocizzano il metabolismo, aiutano a dimagrire e sono utili in caso di raffreddore e mal di stomaco. Vediamo nel dettaglio le proprietà benefiche e le ricette per assumere zenzero e limone.

Zenzero e limone: proprietà

L’assunzione combinata di zenzero e limone rappresenta un vero toccasana per la nostra salute. Assumere contemporaneamente zenzero e limone permette di godere di numerosi benefici. Sono due ingredienti naturali dalle proprietà antinfiammatorie, depurative, digestive e antiossidanti. Zenzero e limone sono ricchi di vitamina C, inoltre permettono di velocizzare il metabolismo, avendo delle proprietà dimagranti. In ultimo, ma non meno importante, aiutano a rafforzare il sistema immunitario creando una vera e propria barriera difensiva contro raffreddore, mal di gola e influenza.

Come assumerli?

Per godere appieno delle proprietà benefiche di zenzero e limone è importante assumerli nell’ambito di una dieta bilanciata e di uno stile di vita salutare.

Sia lo zenzero che il limone sono da considerarsi come degli integratori naturali da includere in un regime alimentare equilibrato, associato ad attività fisica e all’assunzione del gusto quantitativo di acqua. Possono essere utilizzati freschi, grattugiandoli a crudo si diverse pietanze. Ma le modalità di assunzione di limone e zenzero sono diverse: tisana, decotto, condimento fresco ecc. Vediamo alcune ricette.

Zenzero e limone: ricette

Con lo zenzero e limone possono prepararsi diverse ricette. Partiamo con un grande classico: la tisana depurativa e dimagrante, da assumere ogni mattina stomaco vuoto: mettete a bollire 10-15 grammi di zenzero e aggiungete il succo di mezzo limone. Aggiungendo un cucchiaino di miele, otterrete un ottimo Tè contro raffreddore e influenza, da bere al mattino e alla sera. Se invece mettete a bollire assieme allo zenzero anche la buccia del limone, otterrete un decotto ottimo per problemi digestivi e nausea. Con il caldo invece potrete far raffreddare in frigo la tisana, dopo averla dolcificata con lo sciroppo d’acero, ottenendo un delizioso infuso freddo, dalle proprietà dissetanti e dimagranti.

Quanto assumerli?

Ma qual è il quantitativo adatto di zenzero e limone da assumere giornalmente? Per godere appieno dei benefici di zenzero e limone si consiglia di bere una tazza di tisana al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto, prima di fare colazione.

Inoltre sia lo zenzero che il limone possono essere utilizzati nel corso della giornata come condimenti. Per quanto riguarda lo zenzero è consigliabile non superare il quantitativo massimo di 30 grammi. Il limone invece può essere impiegato come e quanto si preferisce per condire primi e secondi piatti e contorni. Ottimo se utilizzato come condimento di piatti a base di legumi o verdure a foglia verde, in quanto facilita l’assimilazione del ferro.

Controindicazioni

Nonostante le numerose proprietà benefiche, zenzero e limone hanno anche delle controindicazioni. L’assunzione di zenzero e limone infatti è assolutamente sconsigliata a chi soffre di ulcera e/o gastrite, e a chi è particolarmente predisposto a problemi digestivi o gastrointestinali. Inoltre lo zenzero comporta dei rischi se assunto in dosi eccessive, soprattutto per chi soffre di ipertensione, in quanto potrebbe aumentare la pressione sanguigna. Il limone è un alimento la cui assunzione non comporta particolari controindicazioni. L’acidità del suo succo però no lo rende un alimento ideale per chi soffre di acidità di stomaco.

E’ bene ricordare infine che per non far perdere le proprietà benefiche al limone, è sempre bene consumarlo a crudo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

bioshape
Wellness

Bioshape cos’è

di Notizie

Bioshape è l’innovativo sistema di Bios che avvalendosi delle più avanzate tecnologie garantisce ottimi risultati contro gli inestetismi della pelle.