×

Zoagli (Genova), muore il padre 53enne di Camilla Canepa

La famiglia Canepa è stata colta all'improvviso da un altro lutto. Roberto Canepa, padre della 18enne Camilla è morto all'età di 53 anni.

Morto padre Camilla Canepa

Qualche mese fa, la morte di Camilla Canepa, la giovane di 18 anni scomparsa a seguito della somministrazione del vaccino AstraZeneca, aveva sconvolto l’Italia. Ora la famiglia Canepa è stata colpita da un altro lutto. Il padre Roberto è scomparso improvvisamente nel tardo pomeriggio di venerdì 25 marzo mentre si trovava con alcuni amici.

Non sarebbe chiaro come possa l’uomo aver trovato la morte. Stando a prime indiscrezioni pare che la causa sia dovuta ad un arresto cardiaco. 

Morto il padre di Camilla Canepa: la vicenda 

Il 53enne stava percorrendo la scalinata del Castello Canevaro a Zoagli nel genovese quando la vita dell’uomo sarebbe stata stroncata prematuramente. L’uomo si sarebbe poi accasciato a terra. Inutile purtroppo l’intervento dei soccorsi.

Nonostante gli operatori sanitari si siano recati sul posto tempestivamente, questi ultimi non avrebbero potuto fare altro se non dichiararne il decesso. Roberto Canepa lascia la moglie e la figlia Beatrice, sorella maggiore di Camilla. 

Nei mesi scorsi si era spento il nonno di Camilla 

La morte di Roberto Canepa è stata seguita da quella del padre e nonno di Camilla Carlo, quest’ultimo scomparso all’età di 88 anni un mese dopo la nipote. 

Contents.media
Ultima ora