Quali sono aree verdi Hortus Expo Milano 2015 COMMENTA  

Quali sono aree verdi Hortus Expo Milano 2015 COMMENTA  

Con il progetto degli Hortus, l’Expo Milano 2015 si apre al green, per mostrare al mondo il paesaggio italiano in tutte le sue declinazioni.

Mostrare e dare un assaggio dei diversi paesaggi naturali del nostro Bel Paese ai visitatori dell’Expo è lo scopo di un progetto che sta realizzando un anello verde intorno al luogo dell’esposizione e spazi verdi all’interno, per un totale di 12.000 alberi piantati, 85.300 arbusti, 107.600 piante acquatiche e 151.700 piante erbacee.


La fascia esterna, che farà da cornice all’Expo Milano 2015, sarà un’area boschiva. All’interno, invece, saranno rappresentate varie tipologie di verde urbano.

Gli Hortus, in particolare, saranno 8 giardini con tanto di pergole e panchine in cui ci si potrà rilassare, che copriranno una superficie totale di 27.000 metri quadrati.


Accanto agli Hortus ci saranno le 3 piazze maggiori, denonimate Giardino delle farfalle, Porta delle via d’acqua e Piazza del lago. Le piazze minori saranno invece ben 25, dislocate nei pressi dei punti di ristoro, e ciascuna sarà caratterizzata da un tipo specifico di pianta, da cui prenderà il nome (quindi avremo, per esempio, piazza dei tigli, o piazza dei peri).

Infine, la ciliegina sulla torta sarà la Collina Mediterranea, con uliveti, querceti, vigneti e agrumeti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*