Salute: ecco come abbassare il colesterolo con l’alimentazione

News

Salute: ecco come abbassare il colesterolo con l’alimentazione

Salute: ecco come abbassare il colesterolo con l'alimentazione novità

Un’errata alimentazione è la causa principale dell’eccesso di colesterolo cattivo nel sangue, ma grazie a un corretto nutrimento è possibile abbassarlo, senza dover assumere farmaci o stravolgere drasticamente la propria dieta alimentare. Dunque, se il colesterolo cattivo nel sangue è in abbondanza, la prima cosa da modificare è appunto la propria alimentazione, assumendo i cibi che sono in grado di abbassarne il livello. Ma quali sono gli alimenti che aiutano a ridurre il colesterolo?

Tra i cibi da prediligere per la riduzione del colesterolo LDL vi è la presenza delle mandorle. Prima di tutto, dobbiamo affermare che, le mandorle presentano al loro interno un’elevata quantità di grassi insaturi che sono in grado di ridurre il colesterolo LDL nel sangue. Inoltre, i grassi saturi, sono in grado di evitare che il colesterolo malsano ossidi. Dunque, sono un ottimo alimento per la protezione delle arterie. La giusta quantità da assumere al giorno è circa 60 grammi, in quanto le mandorle sono molto caloriche.

Un altro alimento da assumere per ridurre il colesterolo è il succo d’arancia. Anche gli asparagi contribuiscono a migliorare le capacità di ridurre il colesterolo. L’olio d’oliva è un ottimo alleato, in quanto è ricco di grassi insaturi e antiossidanti, che oltre ad apportare benefici al cuore ha la possibilità di ridurre il colesterolo cattivo. La quantità ideale d’assumere durante il giorno, sono due cucchiai da tavola. Contribuiscono alla riduzione del colesterolo anche i fagioli borlotti, proprio perché sono ricchi di fibra solubile, ideale per questo tipo di problema.

Ancora, la farina d’avena è la migliore tra tutti i cereali integrali, in quanto dispone di un’elevata quantità di fibra solubile. La fibra solubile è in grado di creare una sorta di gel in modo da evitare che il colesterolo cattivo venga assorbito dal sangue. Si consiglia di assumerne circa 10 grammi al giorno. Tra gli altri alimenti per ridurre il colesterolo, distinguiamo la presenza dei pomodori, tuttavia è necessario assumere 25 milligrammi di licopene giornalmente.

Notizia speciale per tutti i golosi, in quanto anche il cioccolato ha la capacità di ridurre il colesterolo LDL nel sangue. Di fatti, il cioccolato, essendo ricco di flavonoidi, ovvero ci riferiamo ad antiossidanti, hanno la capacità di abbassare il colesterolo. Tuttavia, la notizia cattiva è che si possono assumere solo 30 grammi di cioccolato fondente al giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche