×

Palermo, uccide la moglie davanti al figlio 14enne: arrestato

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo avrebbe colpito la donna con un taglierino per difendere il figlio quattordicenne.

Tragedia nel palermitano: una donna di 36 anni è stata uccisa dal marito, Marco Ricci, 41 anni, nel negozio di scarpe in cui la vittima lavorava da molti anni come commessa. L’omicidio è avvenuto a Carini, un piccolo comune in provincia di Palermo. A rendere ancora più macabra questa storia è il fatto che il figlio 14enne della coppia ha assistito al folle gesto del padre.

Tra i motivi che hanno portato all’omicidio ci sarebbe quello della separazione, avvenuta circa un anno fa: secondo quanto riporta ‘Il Messaggero’, infatti, i litigi e le discussioni tra i due non erano mai cessate.

Le dinamiche

Le forze dell’ordine incaricate di indagare sul caso sono ora al lavoro e, da diverse ore, stanno tenendo sotto torchio il figlio 14enne.

Le ricostruzioni sono ancora tutte da verificare e molti sono i dubbi riguardanti la vicenda. Infatti, il ragazzo avrebbe confessato ai militari che il padre stava semplicemente cercando di difenderlo dalla furia della madre. In queste ore i Carabinieri stanno cercando di verificare se si possa parlare di legittima difesa.

Sia il padre che il figlio si trovano presso l’ospedale di Palermo a causa di alcune ferite da taglio riportate durante il fattaccio. Secondo le prime ricostruzioni, la donna sarebbe morta a casa di numerose coltellate. Le forze dell’ordine stanno, inoltre, cercando di ricostruire le dinamiche dei numerosi litigi tra la coppia.

“La conoscevamo in tanti. Molte persone vengono qui a comprare le scarpe. L’abbiamo sempre apprezzata.

Lui, invece, non lo conoscevamo. Si diceva in giro che non lavorasse”, ha raccontato un abitante del posto. Anche il sindaco è intervenuto ai microfoni: “È una vicenda che addolora l’intera collettività. Anna era una gran lavoratrice. La conoscevamo. In paese dicono che aveva presentato denunce contro l’ex marito che ogni tanto si presentava in negozio. Quando succedono queste cose si rimane davvero sconvolti”.


Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche