Come fare il passaporto

Guide

Come fare il passaporto

Il rilascio del passaporto avviene in seguito alla domanda per lo stesso, che deve essere presentata nella questura del proprio comune di residenza, di domicilio o di dimora presso l’Ufficio Passaporti.

Al momento della domanda di rilascio è necessario consegnare in questura il modulo di richiesta del passaporto (questa operazione può esser svolta anche in precedenza, scaricando e compilando la domanda che trovate qui) e fare l’acquisizione delle impronte digitali (dito indice di entrambe le mani). Questa, che può essere fatta esclusivamente presso gli uffici della Polizia di Stato (quindi la questura), può avvenire anche prima della presentazione dell’istanza.

Tempi di rilascio del passaporto:

Variano da questura a questura. Alcune molto efficienti e funzionali riescono a rilascaire il passaporto in tempi ristretti. La Questura di Milano ad esempio rilascia i passaporti nel giro di 24 ore, la questura di Pisa in 3-4 giorni, questo giusto per fare due esempi. In altre questure invece le tempistiche di rilascio possono essere un po’ più lunghe.

Validità del passaporto:

Il passaporto ha una validità temporale di 10 anni.

In caso di rilascio di un nuovo passaporto a causa di deterioramento o rinnovo poiché scaduto, è necessario consegnare il vecchio passaporto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*