Come impollinare le piante di pomodoro a mano COMMENTA  

Come impollinare le piante di pomodoro a mano COMMENTA  

pomodori
pomodori

I pomodori sono un bellissimo ortaggio da giardino. Ma cosa succede se la vostra pianta di pomodoro non produce alcun frutto? I pomodori si riproducono per autoimpollinazione, nel senso che  il fiore maschio e il fiore femmina si trovano sulla stessa pianta, a volte, però, il polline maschile non raggiunge i fiori femmina o per mancanza di insetti o a causa del vento, il che significa che non ci saranno pomodori ad allietare la vostra tavola. Se questo è il caso, è possibile impollinare a mano le piante di pomodoro per far sì che producano frutti.


Cosa serve
Cotton fioc di ottima marca
Pennellino

Consigli:         
1.    Cercate i fiori femmina e i fiori maschio sulla vostra pianta di pomodoro. I fiori femmina hanno un piccolo bulbo di frutto verde alla base, mentre i fiori maschio hanno semplicemente un gambo verde.

2.    Immergete il cotton fioc o un pennellino nel fiore maschio e ricopritelo di polline. Il polline è la sostanza gialla sullo stame del fiore maschio.

3.    Tamponate i fiori femmina con il cotton fioc o con il pennellino ricoperto di polline, inserendolo al centro del fiore e sfregandolo all’interno. Utilizzate ogni fiore maschio per impollinare due o tre fiori femmina.

L'articolo prosegue subito dopo

4.    Ripetete il processo fino a quando tutti i fiori femmina del pomodoro vengono impollinati.

Note:
Impollinate a mano i pomodori intorno alle 9 del mattino per ottenere risultati migliori.

Leggi anche

1 Commento su Come impollinare le piante di pomodoro a mano

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*