×

Africa Unite in concerto a Genova

Giovedì 18 novembre a partire dalle 21.30 allo Psyco Social Club (Blue Moon, piazzale Marassi 3) arriva la più importante reggae band del panorama italiano, gli Africa Unite.

L’ultimo album di Bunna e Madaski, è Rootz, uscito nella primaversa 2010. Si tratta del quindicesimo lavoro discografico degli Africa Unite, ispirata, come sempre dalla musica giamaicana, ma con l’aggiunta di spunti nuovi e personali, non solo nel ritmo, ma anche nei testi.

Rootz è un disco attuale, fluito naturalmente. Recupera le sonorità più ortodosse e calde del genere, reintroducendo la sezione fiati e proponendo un sound che unisce il Dub, la Poetry e il suono delle radici del reggae , rileggendo il tutto attraverso contenuti musicali attuali, ma mantenendone inalterato l’impatto ed il calore compositivo.
Naturalmente, gli Africa dicono la loro, fotografando ed esprimendo opinioni, paure, dubbi e speranze rispetto a tutto quello che ci succede intorno.

Da qui parte l’ispirazione per Così sia, elogio della diversità, in aperta polemica con le posizioni omofobiche di molti artisti giamaicani, Il Movimento immobile, con le grandi questioni ambientali, Mr.Time, la morte e il suo uso ‘religiofilosoficostrumentale’, Cosa resta, sguardo preoccupato e preoccupante sulla nostra società ed il suo ormai totale e devastante controllo mediatico. L’intenzione è sempre la stessa: fare in modo che l’ascolto sia finalizzato al divertimento, ma anche alla riflessione sulla realtà, palese o nascosta in cui siamo calati, ogni giorno.

Il concerto degli Africa, è accompagnato da Regg’addicted e Raphael, per una serata dal titolo Bangarang! un’espressione proveniente dallo slang Jamaicano, che significa letteralmente grande festa, baccano ma allo stesso tempo sublime, il massimo in eccellenza.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche