> > **Autonomia: Meloni, 'altro che spacca Italia, la unisce e combatte disp...

**Autonomia: Meloni, 'altro che spacca Italia, la unisce e combatte disparità'**

default featured image 3 1200x900

Roma, 25 giu. (Adnkronos) - "I livelli essenziali sono stabiliti e finanziati dallo Stato e nessuna regione, né quelle ordinarie né quelle che accedono a forme di autonomia, possono violarli o prevedere condizioni peggiorative. Questo lo introduce la norma sull'autonomia ed &...

Roma, 25 giu. (Adnkronos) – "I livelli essenziali sono stabiliti e finanziati dallo Stato e nessuna regione, né quelle ordinarie né quelle che accedono a forme di autonomia, possono violarli o prevedere condizioni peggiorative. Questo lo introduce la norma sull'autonomia ed è un enorme passo avanti, altro che spaccare l'Italia". Così Giorgia Meloni facendo il punto sull'autonomia in un video sui social. "Dopodiché il principio dell'autonomia differenziata prevede che se una regione dimostra di essere efficiente e di spendere bene i soldi pubblici allora ha determinate condizioni lo Stato può decidere di affidarle altre competenze da gestire -aggiunge-. Cioè non si parla di togliere a una regione per dare a un'altra, si parla semmai di togliere allo Stato centrale per dare altre materie da gestire alle regioni virtuose".

"Non è vero che l'autonomia va contro una parte dell'Italia e crea le differenze. Le differenze esistono oggi, esistono tra i diversi territori della della nazione ma non derivano dall'autonomia differenziata derivano dalla differenzia tra regioni gestite meglio e regioni gestite peggio. Con questa legge i cittadini avranno la possibilità di giudicare meglio chi li governa e non mi stupisce che a spaventare di più questo provvedimento siano coloro che sono stati diciamo così meno brillanti della gestione del loro territorio". "L'autonomia differenziata insomma è un provvedimento che rende la nazione più forte e più giusta su tutto il territorio nazionale", conclude il premier.